Le bevande che fanno bene al tuo intestino

0
1939
Non bevi abbastanza acqua: ecco i campanelli d’allarme

Abbiamo più volte approfondito quali siano gli alimenti amici e nemici del nostro intestino ma sai che esistono anche bevande che apportano notevoli benefici all’apparato digerente?

L’acqua

L’acqua è sicuramente la “regina” delle bevande amiche dell’intestino. E’ essenziale per rimanere idratati e ci consente di eliminare le tossine in eccesso. Per questo è fondamentale consumare almeno due litri di acqua al giorno. A seconda del problema intestinale a cui si voglia far fronte ci sono delle accortezze in più che possiamo seguire:

  •  Per ridurre l’irritazione bisogna scegliere un’acqua ricca di solfato, magnesio e calcio.
  • Per limitare l’iperacidità e facilitare la digestione meglio un’acqua bicarbonata
  • Un’alta quantità di magnesio invece regala un ottimo effetto lassativo, del tutto naturale. 
  • Evitate invece le acque effervescenti naturali troppo ricche di anidride carbonica. Un quantitativo superiore a 250 mg per litro infatti può causare meteorismo, acidità gastrica e reflusso, per questo non è indicato per chi soffre di problemi all’intestino.

Il Kefir 

E’ una bevanda tradizionale nell’Europa orientale a base di latte fermentato che ha la consistenza di uno yogurt. È aspro ma molto gustoso e contiene una quantità significativa di probiotici che sono molto utili per l’intestino. Molte aziende che producono kefir elencano i tipi di probiotici che vengono aggiunti al preparato: ti consigliamo di scegliere un kefir che contenga bifidobatteri e ceppi di lattobacilli.

Puoi bere il kefir così com’è o fare un frullato con l’aggiunta di  frutta. 

Il Tè verde

Il tè verde contiene quantità molto elevate di polifenoli, sostanze dal ruolo benefico e antiossidante per l’organismo umano. La maggior parte dei benefici del tè verde sembrerebbero dipendere dalla presenza di grandi quantità di catechine, antiossidanti in grado di rafforzare le difese e quindi ridurre il danno a carico delle cellule. Il tè verde è un toccasana per l’apparato digerente perchè ha importanti proprietà diuretiche e depurative. Si consiglia comunque di non eccedere nelle quantità poichè contiene caffeina.

La Camomilla

Grazie alle sue azioni spasmolitiche, digestive e carminative  riequilibra la flora batterica.

Numerose ricerche hanno dimostrato che la camomilla è molto utile nel trattamento della diarrea e in caso di Colon Irritabile.

Il kombucha 

E’ una bevanda leggermente effervescente che si ottiene dalla fermentazione del té con una colonia simbiotica di batteri e lieviti.  Simile al sidro di mele, è noto per le sue proprietà disintossicanti ed energizzanti, oltre ad essere un valido alleato per il benessere intestinale. 

Ricordiamo invece che le bevande “nemiche” del nostro intestino sono:

  • Superalcolici e alcolici, compresi vino e birra;
  • Caffè, tè, cola e altre bevande contenenti caffeina. 
  • Bevande gassate.