Grasso addominale: hai mai provato con i massaggi?

0
1051
Grasso addominale: hai mai provato con i massaggi?

Non sottovalutare di avere qualche centimetro in più nel punto vita: il grasso addominale può effettivamente aumentare il rischio di malattie cardiache, diabete di tipo 2 e alcuni tipi di cancro. 

Ecco perché dovresti occupartene al più presto. Ci sono alcuni modi per sbarazzarsi di questi chili in più anche per i più pigri.

Ti proponiamo alcune delle tecniche di massaggio più efficaci che ti aiuteranno a dire addio al grasso in più sulla pancia.

Stimolare la circolazione del sangue nella pancia

Strofina le mani per generare calore sulla superficie delle dita e sui palmi delle mani.

Quando le tue mani sono abbastanza calde, inizia a fare un massaggio in senso orario e antiorario attorno all’ombelico.

Esegui questo massaggio per 2-3 minuti.

Sbarazzarsi di gonfiore

Trova il punto che si trova 4 dita sopra l’ombelico.

Massaggia questo punto per 2-3 minuti in senso orario e per la stessa quantità di tempo in senso antiorario.

Rendi la tua vita più sottile

Metti entrambe le mani sui lati della pancia con i palmi rivolti l’uno verso l’altro.

Spingi le mani l’una verso l’altra stringendo la pancia.

Fallo 3-5 volte.

Quindi prendi la pancia con entrambe le mani e stofina lo stomaco.

Fallo per 10-15 secondi.

Pizzica via il grasso

Pizzica la zona addominale con entrambe le mani contemporaneamente su entrambi i lati della pancia.

Continua a fare questi piccoli pizzicotti sullo stomaco e sulla parte inferiore della pancia.

Fai questo massaggio per 2-3 minuti.

Esegui il drenaggio linfatico

Posiziona la punta delle dita sui lati della pancia e inizia lentamente a massaggiare verso il centro e verso il cuore.

Ripeti 5-10 volte.

Quindi metti le mani su entrambi i lati dei fianchi e usa le dita per allungare la pelle verso le ascelle.

Sposta le mani più in alto e ripeti.

Fallo 5-7 volte lungo ciascun lato del tuo corpo.

Prova il massaggio cinese

Usando l’indice ed il medio fai piccoli cerchi intorno all’ombelico. Allarga gradualmente i cerchi, allontanandoti dall’ombelico verso i lati.

Esegui il massaggio per 2 minuti.

 

Fonti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5599249/

https://mysolluna.com/blog/2013/04/09/ancient-chinese-medicine-massage/