Trovato il gas intestinale legato alla diarrea, lo studio

0
758
Trovato il gas intestinale legato alla diarrea, lo studio
Credit Photo: Cedars-Sinai

È stato identificato per la prima volta un gas prodotto nell’intestino che potrebbe migliorare la diagnosi e il trattamento dei pazienti con due comuni malattie intestinali: sindrome da contaminazione batterica dell’intestino tenue (SIBO) e la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Ecco ciò che è emerso dallo studio effettuato dai ricercatori del Cedars-Sinai. I risultati dello studio sono stati svelati alla conferenza sulla Digestive Disease Week a Washington D.C.

La presenza di gas spiega alcuni disturbi gastrointestinali 

I pazienti che provano dolore, gonfiore, diarrea, costipazione e altri disturbi gastrointestinali vengono sottoposti regolarmente a test del respiro per determinare se hanno un eccesso di alcuni batteri nell’intestino tenue. La presenza di gas metano spesso spiega i sintomi ma non è stata collegata alla diarrea in molti pazienti.

Identificata la presenza di un altro gas tra i pazienti con diarrea, lo studio 

Uno studio clinico su larga scala ha ora identificato la presenza di un altro gas intestinale – idrogeno solforato – tra i pazienti che manifestano diarrea.

Questo è un punto di svolta perché ora vediamo il quadro completo dei gas di fermentazione, e l’idrogeno solforato sembra essere collegato alla diarrea“, ha dichiarato Mark Pimentel, direttore esecutivo della scienza e della tecnologia medicalmente associate (MAST) Programma al Cedars-Sinai. “Eravamo certi che mancasse qualcosa nel test convenzionale.”

La creazione di un nuovo dispositivo per il benessere del nostro intestino 

Pimentel, l’autore principale dello studio, ha detto che la nuova ricerca del suo team ha portato allo sviluppo di un nuovo dispositivo per il test del respiro a quattro gas che dovrebbe essere disponibile per i pazienti entro la fine di quest’anno.

Questo nuovo dispositivo consentirà ai medici di diagnosticare e trattare meglio la proliferazione batterica dell’intestino tenue nei pazienti e il nuovo strumento sarà utile anche per lo screening della sindrome dell’intestino irritabile, il disturbo gastrointestinale più comune al mondo“, ha concluso.

Fonti:
https://www.cedars-sinai.org/newsroom/cedars-sinai-research-identifies-gut-gas-linked-to-diarrhea/