Allergia stagionale: ci pensano i probiotici a frenare i sintomi

0
235
Allergia stagionale: ci pensano i probiotici a frenare i sintomi

Mentre ci dirigiamo verso la stagione delle allergie, i ricercatori dell’University of Florida potrebbero aver trovato un modo per alleviare i sintomi tipici del raffreddore da fieno attraverso una combinazione di probiotici. 

Sono già numerosi gli studi pubblicati che hanno tentato di dimostrare la capacità dei probiotici nel regolare la risposta immunitaria del corpo alle allergie. Si sospetta, infatti, che i probiotici potrebbero funzionare, aumentando la percentuale del corpo umano di cellule T regolatorie, che a loro volta potrebbero aumentare la tolleranza ai sintomi della febbre da fieno. Tuttavia non tutte le tipologie di probiotici avrebbero queste funzioni. 

Un aiuto per le allergie stagionali

I ricercatori dell’University of Florida hanno condotto l’esperimento al culmine della stagione primaverile, scoprendo che i partecipanti che avevano assunto una terapia preventiva di probiotici avevano riportato miglioramenti nella qualità della vita (meno sintomi allergici legati al naso, quindi meno starnuti e fazzoletti), rispetto a quelli che erano stati trattati con placebo. Nello studio non sono stati presi in considerazione persone con allergie gravi. 

La combinazione di probiotici testata ha dunque dimostrato un effettivo beneficio clinico per le persone con allergie stagionali più lievi, confermando l’azione preventiva dei probiotici in qualità di immuno-modulatori della risposta allergica.

Un’alternativa valida e necessaria

Secondo altre ricerche pubblicate sul campo, le allergie stagionali possono influenzare la qualità del sonno, la produttività al lavoro o a scuola e possono diventare motivo di stress ed imbarazzo. Inoltre, gli attuali farmaci utilizzati per le allergie hanno potenziali effetti collaterali indesiderati, tra cui la secchezza della bocca e la sonnolenza.

Fonte:
Jennifer C Dennis-Wall, Tyler Culpepper, Carmelo Nieves, Cassie C Rowe, Alyssa M Burns, Carley T Rusch, Ashton Federico, Maria Ukhanova, Sheldon Waugh, Volker Mai, Mary C Christman, Bobbi Langkamp-Henken. Probiotics ( Lactobacillus gasseri KS-13, Bifidobacterium bifidum G9-1, and Bifidobacterium longum MM-2) improve rhinoconjunctivitis-specific quality of life in individuals with seasonal al. The American Journal of Clinical Nutrition, 2017