Come lo yogurt influisce sul microbiota intestinale?

Come lo yogurt influisce sul microbiota intestinale?

Il microbiota intestinale, una complessa comunità di batteri all’interno del nostro intestino, è sempre più visto come un attore importante per la salute. Li Wen e Andrew Duffy, della Scuola di Medicina dell’Università di Yale, hanno studiato come lo yogurt possa influenzare favorevolmente l’ambiente intestinale del microbiota e, di conseguenza, la salute.

L’importanza della diversità del microbiota intestinale

La composizione del microbiota intestinale può essere influenzata dalla nostra dieta. Recentemente è stato proposto che vi sia una “firma” del microbiota intestinale tra le cause che promuovono l’infiammazione intestinale e l’infiammazione sistemica di basso grado. Queste condizioni alla lunga predispongono al diabete di tipo 2 e all’obesità.

Tutte queste condizioni sembrano essere diagnosticate più frequentemente nelle persone con bassa diversità nel microbiota intestinale rispetto alle persone con un’elevata diversità. Lo yogurt contiene una grande varietà di batteri benefici, chiamati anche “batteri probiotici”. Questi batteri possono avere quindi un impatto positivo sui batteri intestinali.

Tu sei quello che mangi!

Sempre più studi suggeriscono che una dieta ricca di grassi può portare alla disbiosi intestinale, ossia al disequilibrio che contribuisce alla perdita di permeabilità intestinale e all’attivazione delle cellule immunitarie che promuovono l’infiammazione. Il latte fermentato, come lo yogurt, fornisce molti batteri lattici al tratto gastrointestinale. Secondo gli autori dello studio questi alimenti possono modificare l’ambiente intestinale, migliorare la permeabilità intestinale e diminuire gli enzimi potenzialmente dannosi prodotti dai batteri residenti.

Consumare cibi fermentati, come lo yogurt, rafforzerà almeno temporaneamente i microbi viventi che transitano attraverso l’intestino, e questa è probabilmente una buona cosa. Inoltre sono disponibili sul mercato diversi integratori di probiotici che, se scelti bene, possono apportare nuovi “alleati” alla nostra flora intestinale. Consulta la nostra guida per scegliere bene un buon integratore di probiotici: https://panciaesalute.it/pancia-in-forma/quale-criterio-si-puo-scegliere-un-buon-probiotico-l-intestino/

Fonte:
https://www.yogurtinnutrition.com/yogurt-affects-gut-microbiota/