Consigli pratici per combattere la stitichezza

0
222
Consigli pratici per combattere la stitichezza

Gli americani spendono oltre 250 milioni di dollari all’anno in farmaci per un problema tanto comune quanto la costipazione. Sebbene possa essere frustrante e doloroso, nella maggior parte dei casi si verifica perché non stai mangiando abbastanza fibre o sei disidratato.

Costipazione? No grazie!

Ecco alcuni suggerimenti per combattere la stitichezza:

Bevi il tè con limone e miele

Il miele è un lassativo e aiuta anche a ridurre l’acidità del tè causata dal limone. Il limone agisce come stimolante naturale per il sistema digestivo e aiuta a eliminare le tossine dal corpo.

Bevi molta acqua

Gli uomini dovrebbero bere almeno 3,7 litri di liquidi e le donne 2,7 litri al giorno. Questo perché le feci dure e secche sono la causa più comune di costipazione e bere abbastanza acqua manterrà il corpo adeguatamente idratato e faciliterà il passaggio delle feci. L’acqua e i succhi di frutta sono ottimi per combattere la costipazione. I succhi di pera e mela sono anche dei lievi lassativi naturali.
Evita le bevande contenenti caffeina e le bevande gassate poiché sono diuretici.

Mangia cibo ricco di fibre

Il cibo ricco di fibre è lassativo naturale. Aiuta le feci a trattenere più acqua. Dovresti includere almeno 20-35 grammi di fibre nella tua dieta quotidiana. Le fonti alimentari ricche di fibre includono cavoletti di Bruxelles, mele, fichi, crusca e fagioli neri.

Anche semi e noci come zucca, sesamo, girasole o semi di lino sono buone fonti di fibre. Tuttavia, un avvertimento: non mangiare semi di lino se si soffre di disturbi emorragici, ostruzioni intestinali o ipertensione. Anche le madri in gravidanza e in allattamento dovrebbero evitarlo.

Mangia prugne secche

Non solo le prugne sono ricche di fibre, ma contengono anche sorbitolo, uno zucchero che scioglie le feci e allevia la costipazione naturalmente. 100 grammi di prugne contengono 14,7 grammi di sorbitolo. Tuttavia, come molte persone, se non ti piace il gusto delle prugne, puoi sorseggiare un bicchiere del suo succo. Sebbene il succo contenga meno fibre del frutto, dovrebbe comunque fare effetto.

Includi lo yogurt nei tuoi pasti

Anche se si consiglia di stare lontano dai prodotti lattiero-caseari se si soffre di costipazione, lo yogurt è l’eccezione. Lo yogurt contiene probiotici come il Bifidobacterium longum o il Bifidobacterium animalis che gli studi hanno dimostrato aiutare il passaggio più frequente e meno doloroso delle feci.

La posizione corretta per il bagno

Stare seduti con la schiena dritta a 90° è la postura sbagliata. Il modo corretto di sedersi è inclinarsi in avanti in modo che la colonna vertebrale sia inclinata di circa 35 ° rispetto alle cosce.

Fonti:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7491882
https://www.webmd.com/digestive-disorders/laxatives-for-constipation-using-them-safely#1
https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/j.1365-2036.2011.04594.x