Cosa accade al tuo corpo se decidi di bere succo di sedano ogni mattina

0
2142
Cosa accade al tuo corpo se decidi di bere succo di sedano ogni mattina

Considerando che il sedano è assolutamente ricco di vitamine, minerali e altre preziose sostanze, bere il suo  succo è un’aggiunta super salutare a una dieta regolare.

Il succo di sedano è molto povero di zuccheri e calorie per dare un’idea un bicchiere ha meno zucchero e calorie di una carota di medie dimensioni. 

Quali sarebbero i benefici per il nostro corpo se decidessimo di bere un bicchiere di succo di sedano tutti i giorni? 

Previene i problemi di vista

Il sedano è molto ricco di vitamina A che svolge un ruolo fondamentale nella vista. Protegge la superficie degli occhi da batteri e virus. La vitamina A aiuta anche a prevenire lo sviluppo di problemi di vista legati all’età come la cataratta.

Riduce il rischio di cancro

Il sedano contiene luteolina e i ricercatori hanno scoperto che questo elemento indebolisce le cellule tumorali e le rende più sensibili al trattamento. Il sedano è stato usato nella medicina cinese come agente anticancro per molto tempo.

Neutralizza il cibo acido

Il sedano è ricco di elementi come ferro, magnesio e sodio che conferiscono al succo di sedano le sue forti proprietà alcalinizzanti. In altre parole, può neutralizzare i cibi acidi aiutandoci così a mantenere un sano equilibrio del pH nel nostro corpo. Il consumo di troppo cibo acido può causare diversi tipi di problemi come deterioramento osseo, calcoli renali e problemi al fegato e al cuore. E poiché la maggioranza del  cibo che mangiamo ogni giorno è acido, l’aggiunta di succo di sedano nella tua routine quotidiana può impedire lo sviluppo di alcuni di questi problemi.

Regola l’equilibrio dei fluidi

 Il sedano è molto ricco di potassio e questo minerale svolge un ruolo significativo in molti processi del nostro corpo. Gli scienziati ritengono che il potassio sia il terzo minerale più importante per il buon funzionamento del nostro corpo. Siamo fatti per circa il 60% di acqua e il 40% di questa acqua si trova all’interno delle cellule, mentre il rimanente è al di fuori delle cellule, nel liquido spinale, nel sangue e tra le cellule. Questo livello di acqua all’interno e all’esterno delle cellule è critico e influenzato dalla concentrazione di elettroliti. Il potassio si dissolve nell’acqua e si comporta nel nostro sistema come un elettrolita caricato positivamente, regolando il livello di acqua all’interno delle cellule.

Previene il diabete di tipo 2

Il diabete di tipo 2 sta diventando un grave problema di salute per il mondo moderno. Si stima che entro il 2030, oltre 400 milioni di persone in tutto il mondo soffriranno di questa malattia. Il sedano è uno dei modi naturali per evitare che accada. Contiene molta vitamina K e uno studio ha dimostrato che la vitamina K migliora la nostra sensibilità all‘insulina.

È ricco di folati

Il folato è una delle vitamine del gruppo B ed è un elemento essenziale per i globuli rossi e bianchi nel midollo osseo, inoltre svolge un ruolo importante nel trasformare i carboidrati in energia, scomporre le proteine ​​e produrre DNA. Solo una tazza di succo di sedano contiene 145 microgrammi di acido folico, che rappresenta oltre il 36% dell’assunzione raccomandata per uomini e donne e il 29% per donne in gravidanza e in allattamento.


Fonti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2615542/

https://www.livestrong.com/article/436793-list-of-high-alkaline-vegetables/

https://www.verywellfit.com/celery-juice-nutrition-facts-4169601

https://www.allaboutvision.com/nutrition/vitamin_a.htm