La patata americana per combattere la stipsi

La patata americana per combattere la stipsi

La patata dolce o americana è un alimento ricco di proprietà, tanto da essere considerato un superfood alleato importante per la nostra salute e grazie alle fibre che contiene aiuta la regolarità intestinale e combatte la stitichezza.

Tutti i  benefici della patata dolce

Basso indice glicemico: ricche di carotenoidi, pigmenti arancio e gialli che hanno un ruolo importante nell’abbassamento dell’indice glicemico. È quindi un alimento consigliato in caso di diabete e non solo: la buccia della patata dolce, oltre a ridurre la glicemia basale, aiuta anche ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue, inoltre contiene ferro, utile in caso di anemia.

Ricca di vitamine

Contiene molte vitamine, la più importante è la vitamina C che aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari e curare il diabete, oltre ad essere un ottimo antiossidante, utile a contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi: protegge l’integrità di vasi sanguigni e ossa e mantiene la pelle giovane più a lungo. La vitamina C aiuta anche ad aumentare la resistenza contro le infezioni virali. Buono anche il contenuto di vitamina A utile a rinforzare la vista e a mantenere sane pelle e mucose

Potassio 

La presenza di questo minerale aiuta ad abbassare la pressione arteriosa.

Vitamina B6

La vitamina B6 aiuta a ridurre l’omocisteina, un amminoacido che in dosi alte può portare all’insorgere di malattie degenerative. 

Magnesio

Questo minerale aiuta il sistema nervoso agendo come anti-stress naturale. Inoltre è importante per mantenere in salute ossa, arterie, muscoli e cuore. 

La ricetta consigliata: https://www.dottoriesapori.it/ricette/bastoncini-di-batata-dolce-americana/